| Registrati 
Iscrizione ai corsi      Vai alla Home  Contattaci  Calendario Attività  Link
testata

Corsi per bambini

Il KCS Voghera organizza annualmente corsi di karate per bambini di tutte le età. Scopri le opportunità offerte dal Karate Tradizionale al giovane praticante.

Corsi per Adulti

Per tutti i praticanti di Karate il KCS Voghera offre corsi annuali per qualsiasi livello.

Il M° Paolo Fascella

M° Fascella PaoloFascella Paolo è nato il 3 febbraio 1958 a Palermo. Vive ed insegna a Voghera.
Iniziò a praticare Karate Shotokan nel 1975 e di lì a tre anni si vide impeganto nella pratica agonistica ditinguendosi nelle gare di kumite. Vinse in quegli anni i campionati italiani kyu piazzandosi in ottime posizioni anche in altre compitezioni.
Nel 1981 fece l'esame di cintura nera I dan nell'SKI del M° Miura.

Cosa è il Karate

Leggi la documentazione per capire cosa è il Karate, e approfondirne le consocenze.

IL KARATE E I BAMBINI


IL KARATE: GIOCO, DIVERTIMENTO, STUDIO E RISPETTO DELLE REGOLE

da Admin Stampa il Contenuto {PDF=Crea file pdf del Contenuto^plugin:content.40}

IL KARATE E I BAMBINI

Con il passare del tempo la comprensione della gestualità ma soprattutto la mentalità acquisita durante le sedute di allenamento viene fortemente interiorizzata, fino a diventare regola di vita. E' facile quindi comprendere come i valori, enfatizzati nella pratica di questa disciplina,possano essere sfruttati in ogni momento della propria vita per affrontare lo studio, i rapporti interpersonali e ogni tipo di ostacolo con la serenità che deriva dalla fiducia nei propri mezzi e con il rispetto per se stessi per gli altri e delle regole alle quali bisogna sottostare, sicuro indice di una profonda maturità interiore e crescita fisica e morale.
Il Karate Tradizionale offre al giovane praticante l'opportunità di raggiungere un armonico equilibrio tra corpo e mente; in esso ritroviamo infatti tutte le componenti psicomotorie essenziali.
La grande ricchezza del bagaglio tecnico comprende, oltre alla razionale ginnastica preparatoria , esercizi individuali Kihon e Kata (fondamentali e forme) e a coppie Kumite.(combattimento nelle varie fasi rispettando l’età e grado).
I primi insegnano al bambino come sfruttare al meglio le potenzialità del proprio corpo e gli permettono di acquisire fiducia in se stesso grazie al continuo superamento di quelli che considerava limiti invalicabili.
Con i secondi il bambino impara a gestire i rapporti interpersonali, a riconoscere nel compagno una persona a lui uguale e diversa, a creare con una combinazione di solidarietà e collaborazione un clima di amicizia e profondo rispetto.
Con il passare del tempo la mentalità acquisita durante le sedute di allenamento viene fortemente interiorizzata fino a diventare regola di vita.
E' facile quindi comprendere come i valori enfatizzati nella pratica di questa disciplina possano essere sfruttati in ogni momento della propria vita per affrontare lo studio, i rapporti interpersonali e ogni tipo di ostacolo con la serenità che deriva dalla fiducia nei propri mezzi e con il rispetto per se stessi e per gli altri sicuro indice di una profonda maturità interiore.
Il karate è un’ arte marziale che si pratica a tutte le età. Questa disciplina orientale è una miscela di sport e psicologia.
Il bambino che pratica karate è in grado di dimostrare qualità che nella nostra società stanno diventando sempre più rare:
STIMA DI SE’ STESSO
RISPETTO DELLE REGOLE
EDUCAZIONE
AUTOCONTROLLO
PREPARAZIONE AD UNA DIFESA EFFICACE E GRINTOSA.
La pratica del karate accresce la fiducia in se stessi ed è un ottimo deterrente contro il BULLISMO DILAGANTE.
Chi insegna karate ha alle spalle anni di allenamento sia fisico che psicologico , studio dell’anatomia e fisiologia del corpo umano, atto a migliorare se stesso e far migliorare i suoi allievi in una costante ricerca della perfezione tecnica e di un equilibrio psicofisico
Il bambino impara una disciplina non uno sport fine a se stesso.
Il luogo comune del karate e delle arti marziali in genere che noi vediamo in televisione, al cinema o nei videogiochi, risulta un insieme di violenza ed esibizionismo.NIENTE DI PIU’ SBAGLIATO.
La palestra di KARATE è una scuola, non un circo.
Nei primi periodi di insegnamento, le lezioni verranno impostate come gioco/studio per arrivare ad ottenere un apprendimento costante e non forzato della disciplina, nella speranza di suscitare interesse e passione da parte dei bambini.


Maestro Paolo Fascella cintura nera 5° Dan





Politica Privacy - Condizioni d'uso
Realizzato con e107 licenza GNU GPL. - Supporto Italiano e107 Italian Team - Hosting di Pieroninet